Archive | August 2011

lungo la drava

alcuni km in bici lungo la Drava

in 5 giorni 4 nazioni

emozionante seguire un ruscelletto che diventa uno dei fiumi più grossi d'Europa, e fare le similitudini tra paesi così lontani così vicini

Alto Adige =  Austria

Slovenia = Austria con le pipette  (ma poi piano piano peggiora)

Croazia = Slovenia con le case e le strade più sgarrupate

Italia = Croazia con prezzi doppi e servizi inferiori

Advertisements

Ciganizacija!

a Varaždin uno strepitoso festival di musica e arti di strada
a misura d’uomo
http://www.spancirfest.com

da segnarsi anche per il 2012
la scoperta di Shantel e i suoi  Bucovina Klub
(quando pensavi che ormai Bregovic aveva rotto le palle… si può ancora ballare e superdivertirsi con le melodie balcaniche)

la Croazia dell’interno… dove le ragazze sono VERAMENTE molto carine, ma non hanno il solito look da zoccolona pan-slava (che un po’ le unisce tutte, dalla Lituania alla Serbia, dalla Romania alla Polonia)

tre gare di orienteering sprint con formula accattivante, in un bel terreno misto parco-centro storico
e un trail-o mind-reading coin-tossing map-screwing che fortunatamente è rimasto piuttosto ai margini della mia esperienza Varaždiniana

Liechtenstein – All At Once


All At Once by Liechtenstein

la webradio dei WOC, in attesa della qualificazione LONG, suona senza sosta una catchy melody che non riesco a dimenticare

sembrano delle francesi che cantano in inglese
sono indie, molto indie

e dopo una breve ricerca capisco che ho sbagliato di brutto
ormai sono diventato fan delle Liechtenstein, (le organ svedesi…)

from Göteborg, tutto torna 🙂

http://www.fractiondiscs.se/liechtenstein

Liechtenstein is about to become the band that every indie kid’s younger sister wishes she had started. 

Media_httpwwwcomfortc_uobhi

MagŠIAInets 5 days

un summer-break baltico insieme alla superdriver Rinri Kankkunen e 5 gare estremamente interessanti

MAGNETS #55
Riga (Lettonia) è il paradiso dell’orienteering
i Magnets  http://www.magnets.lv/ organizzano per tutta l’estate nei dintorni di Riga 3 gare a settimana, il martedì il mercoledì e il giovedì, per un totale di 80!!! gare tra aprile e settembre
noi abbiamo partecipato a quella di mercoledì 3 agosto a Baldone
Media_httpwwwmagnetsl_pkoto
organizzazione impeccabile, buvette fornitissima, negozio di ori-roba, tempi di partenza liberi e ben 7 percorsi tra cui scegliere
la tipa dell’organizzazione dice: oggi ci sono ‘solo’ 400 iscritti perché la gara è lontanuccia da riga

atmosfera di gran lunga più simile ad una Coppa Italia che ad un Trofeo Lombardia… ed è un mercoledì pomeriggio

Latvia, 25esima oriented country!!!

TELŠIAI 3 days – sprint
ci spostiamo in Lituania per la 2 giorni di Telsiai  http://telsiai.info/2011/nuostatai
bellissima sprint in mezzo ai casermoni ex socialisti e pochissima proprietà privata
THAT’S WHAT I CALL A SPRINT RACE!!
Dsc00221

TELŠIAI 3 days – middle
alcune paludi, e un percorso middle filante; anche oggi sfida con il compagno di squadra bielorusso di stegal 🙂
Dsc00222

TELŠIAI 3 days – middle
bella carta con tante paludi
la chiamano middle, ma la mia H21 è una long corta: tratte lunghe con scelte di percorso:
capisco solo dopo, che nelle paludi (quasi asciutte) bisogna andare dritti
Dsc00223

MAGNETS #58
stupefatti dall’organizzazione della settimana precedente, torniamo a Riga un giorno prima per provare anche la Magnets #58

Media_httpwwwmagnetsl_hgqcl
non ci sono parole,
6.33 km nel posto più bello dove mai ho fatto orienteering, microforme, dune, bosco bianchissimo, sole che filtra
il massimo per me!
si può andare superveloce e la carta è supertecnica
53′ di gara dove ho sempre spinto al massimo e portato a casa (solo?) 3′ di errori

ammaliato da tanto ori-splendore compro la maglietta da ori dei magnets, che indosserò al più presto sui campi da gara

 

my first OSM edit

dovrei dedicare del tempo per partecipare al fantastico progetto OSM http://www.openstreetmap.org/, di cartografia dal basso

ma è difficile trovare tempo e voglia per mappare anche qua

di sicuro la mappatura in OSM richiede una precisione 100 volte inferiore a quella di una mappa da ori, quindi si va in velocità 🙂

dopo un’escursione in bici a Ignalina-LIT ecco il mio primo contributo a OSM: aggiunta una bella sterrata e corretto un taglio di bosco
(disegnata con l’aiuto della traccia del mio GPS e foto aerea)

prima

Osm_prima

 

dopo

Osm_dopo

cover boy for Orienteringsskytte

per la prima volta nella mia vita ho preso in mano un fucile

vincendo il mio proverbiale e congenito disprezzo manicheo per le armi, ho capito che ad una certa età si possono rimettere in discussione alcune cose

era un fucile ad aria, e il bersaglio era un bersaglio da biathlon allo stand Orienteringsskytte dell'oringen

mai avrei immaginato di finire pure immortalato come cover-boy dell'articolo "Grosso interesse per l'orienteering biathlon all'Oringen"
🙂

(segnalato da JK il trailorientista inglese-ticinese)

Stort intresse för orienteringsskytte på årets O-Ringen
Inlagd av: Hans Mandahl, 2011-08-03


Orienteringsskyttet vid O-Ringen i Hälsningland var välbesökt av orienterarna.
En nyhet till årets prova-på-aktivitet var att enbart fallmål i luftgevärsskyttet användes och att "skytte med puls" genomfördes.
Efter en "inskjutningsserie" om 5 skott, fick den som testade OL-skytte springa en kort runda till en kontroll, stämpla, springa tillbaka och därefter skjuta på fallmål igen. Allt på tid och med Sportident som hjälp. Med detta blev kopplingen till orientering och skytte mycket bra och påtaglig.
Inför kommande dag sammanställdes också dagens resultat, där bästa tid för herrar resp. damer belönades med var sin ny orienteringsskyttebuff.
Totalt under lördag-fredag (ej tisdag) gjordes 254 starter med tid, tillsammans med ett antal som ej var på tid, vilket ger ca 275-280 starter under veckan.
Det var flera som genomförde skytte och löpning flera gånger (både samma dag och under veckan) för att slå sin egen tid, men även för att försöka bli dagsbäst.